Ti trovi in:

Home » Territorio » Luoghi e punti di interesse » Parco Naturale Adamello Brenta

Parco Naturale Adamello Brenta

di Lunedì, 19 Maggio 2014
fotografia parco adamello brenta

Il Parco Naturale Adamello Brenta è la maggiore area protetta del Trentino e una delle più vaste delle Alpi. Occupa un territorio montuoso di 620,52 kmq, posto tra 477 e 3558 metri di altitudine.

Verso ovest comprende la parte trentina dell'imponente gruppo montuoso dell'Adamello-Presanella, ricchissimo di acque superficiali che, alimentate da imponenti ghiacciai, formano suggestive cascate e numerosi laghi alpini. Tra le splendide valli che si addentrano nel massiccio, la Val Genova, lunghissima e selvaggia, primeggia per il suo incomparabile fascino.

A est il Parco comprende le Dolomiti di Brenta: un fiabesco susseguirsi di guglie, torrioni e immani pareti strapiombanti. Vi si insinuano a raggiera suggestive valli, ciascuna con una propria particolare identità.

Tra tutte spicca la straordinaria Val di Tovel, gemma tra le valli alpine, che custodisce il famoso "Lago rosso", un tempo protagonista dello spettacolare arrossamento dovuto ad una microscopica alga. All'impareggiabile patrimonio paesaggistico corrisponde un'eccezionale ricchezza di elementi naturalistici, primi tra tutti quelli della flora e della fauna selvatica, con la straordinaria presenza dell'orso bruno.

Ma non va dimenticato anche l'inestimabile capitale di civiltà formato dal paesaggio umano e da tutte le testimonianze storiche e artistiche tramandate dalle generazioni passate, che costituiscono un'eredità culturale preziosa, salvaguardata e valorizzata dal Parco.

Il Parco in breve

Chi

Parco Naturale Adamello Brenta, l'area protetta più estesa del Trentino (620 kmq)

Dove

Nella Provincia Autonoma di Trento, collegato ad altre aree protette che formano il "cuore verde" delle Alpi

Quando

Diventa operativo nel 1988 (con la L.P. 6 maggio 1988, n° 18), ma nasce nel 1967, primo parco naturale in Italia, assieme al Parco Naturale Paneveggio-Pale di S.Martino

Perchè

Per la conservazione della natura, la ricerca scientifica, la promozione dello sviluppo sostenibile (art. 2 della L.P. 18/88)

Come

E' gestito dai 39 comuni proprietari attraverso il Comitato di Gestione, la Giunta Esecutiva e il Presidente. Gli altri organi amministrativi sono il Direttore e il Collegio dei Revisori dei Conti

Cosa

E' caratterizzato da molte peculiarità:

  • comprende il gruppo dolomitico di Brenta e il massiccio cristallino dell'Adamello-Presanella, due gruppi montuosi diversi per natura geologica
  • è l'habitat del principale nucleo di orso bruno delle Alpi
  • è il primo parco certificato in Europa (ISO 14001)

Quanti

Siamo un centinaio, tra dipendenti, ricercatori e ausiliari stagionali

Amici...

gemellato col Parco de Los Glaciares (Argentina) e il Parco Nazionale del Kozara (Bosnia)

Da sempre vissuto dall'uomo, il territorio ancora oggi è caratterizzato da molti segni delle sue attività e in particolare da quelle legate all'economia rurale e all'alpeggio, che hanno plasmato il paesaggio e favorito la biodiversità.

Oltre all'orso bruno, simbolo del Parco, che è la specie più significativa, il Parco ospita una fauna molto ricca: circa 8000 camosci, 3500 caprioli e 1300 cervi, oltre a stambecchi, marmotte e tutti i mammiferi alpini. Sono 113 le specie di uccelli censite, tra cui 14 coppie di aquila reale ben distribuite su tutto il territorio, mentre dai siti di nidificazione posti più a nord transita il gipeto, l'imponente avvoltoio degli agnelli.

L'enorme varietà di paesaggi e le differenti rocce determinano anche una straordinaria ricchezza floristica, accertata in più di 1400 specie.

48 laghi impreziosiscono le montagne del Parco, per la maggior parte di origine glaciale e oggi attentamente tutelati. Sui graniti dell'Adamello si mantengono ampi ghiacciai, tutelati e monitorati per studiarne l'evoluzione; tra questi la vedretta del Mandrone, il ghiacciaio più vasto delle Alpi italiane, e alcuni singolari "ghiacciai fossili" (rock glaciers).

Recapiti:

Tipologia di luogo
Collocazione geografica
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam